Lunedì il primo Consiglio (Il Mattino)

Il sindaco Barbierato lo convoca al teatro Magnolia, assessori ancora top secret

consiglio_comunale

(Federico Franchin)
primo consiglio comunale dell’era Federico Barbierato è convocato per lunedì 10 luglio alle 20.30. Per la convalida della nomina dei consiglieri, il neo sindaco ha scelto il teatro Magnolia nel Parco urbano termale. «Voglio creare la città della partecipazione», afferma, annunciando un’importante novità: «Il ripristino delle commissioni consiliari». Erano state cancellate 6 anni fa, quando si insediò Luca Claudio. «Il confronto è essenziale per governare bene e meglio», spiega il sindaco, che ha difronte una settimana di fuoco.Prima di tutto, è chiamato a definire la sua squadra di governo, individuando gli assessori e il vicesindaco. Di certo, al momento, sembra esserci solamente la nomina a vicesindaco del segretario locale del Pd, il più votato alle recenti amministrative con 302 preferenze, Francesco Pozza.Restano da definire gli assessori e le loro competenze. «È su questo che ci stiamo confrontando in questi giorni», spiega il sindaco di Abano. «Ci sono ancora alcune incertezze relative a nomi e assessorati».
In lizza per i cinque posti da assessore, oltre al già certo Francesco Pozza, sembrano esserci Lidia Pege, Gian Pietro Bano e Virginia Gallocchio per i Cittadini per il Cambiamento, Cristina Pollazzi per il Pd ed Ermanno Berto per la civica del sindaco Passione Abano.
«Non mi sbilancio sui nomi, ma ci sarà una sorpresa», taglia corto Federico Barbierato. «Mi piacerebbe annunciare alla città i nomi degli assessori lunedì prossimo, durante la prima seduta consiliare».

main-logo
4 luglio 2017

Share

Commenta col tuo profilo Facebook