Guardia Medica – Servizio di continuità assistenziale

l Servizio di Continuità Assistenziale assicura le prestazioni sanitarie territoriali che non hanno carattere d’urgenza fornendo consigli telefonici, visite domiciliari, prestazioni ambulatoriali, durante le ore notturne e nei giorni prefestivi e festivi.

Il servizio è attivo nelle ore notturne o nei giorni festivi e prefestivi.Il medico di continuità assistenziale può:
effettuare visite domiciliari non differibili prescrivere farmaci indicati per terapie non differibili, o necessari alla prosecuzione della terapia la cui interruzione potrebbe aggravare le condizioni della persona rilasciare certificati di malattia in casi di stretta necessità e per un periodo massimo di tre giorni proporre il ricovero in ospedale.
Come si accede
Si accede attraverso un numero telefonico dedicato che si può reperire presso la propria ASL.
Il medico di continuità assistenziale, sulla base della valutazione del bisogno espresso, può rispondere tramite consiglio telefonico, visita ambulatoriale (ove possibile) o visita domiciliare.
È responsabilità del medico, anche sulla base di linee guida nazionali e/o regionali, valutare se è necessaria la visita domiciliare.
Quando chiamare
Per problemi sanitari emersi di notte o nei giorni festivi e prefestivi, quando il proprio medico curante non è in servizio, e per i quali non si possa aspettare.Il servizio è attivo:
di notte: dal lunedì alla domenica, dalle ore 20.00 alle ore 08.00
di giorno: – nei giorni prefestivi, dalle ore 10.00 alle ore 20.00
– nei giorni festivi, dalle ore 08.00 alle ore 20.00
Quando non chiamare
Per problemi di emergenza o di urgenza sanitaria (per i quali si contatta direttamente il Servizio di emergenza – urgenza118).Per prescrizione di esami e visite specialistiche.

Orari e Telefoni:

Accesso telefonico:
dalle 20.00 alle 8.00 di tutti i giorni feriali
dalle 10.00 dei giorni prefestivi alle 8.00 del giorno successivo al festivo.

Distretto 1–2–3: comprendono i comuni di Padova, Albignasego, Cadoneghe, Casalserugo, Limena, Maserà, Noventa Padovana, Ponte San Nicolò e Saonara
Telefono 049/8808325.

Distretto 4-5: comprendono i Comuni di Abano Terme, Cervarese Santa Croce, Mestrino, Montegrotto Terme, Rovolon, Rubano, Saccolongo, Selvazzano Dentro , Teolo, Torrreglia e Veggiano
Telefono 049/8912777

Distretto 6: comprendente i Comuni di Arzergrande, Brugine, Codevigo, Piove di Sacco, Correzzola, Legnaro, Polverara, Pontelongo, e S. Angelo di Piove di Sacco
Telefono 049/9718223.

Orari degli ambulatori:

Le visite ambulatoriali sono erogate: Presso il Complesso Socio-Sanitario ai Colli, in via dei Colli n° 4
ORARIO PREFESTIVO 10.00 – 20.00
FESTIVO 08.00 – 20.00

Presso Villa Berta di Camin, in via Vigonovese, n° 141
ORARIO PREFESTIVO 10.30 – 16.30
FESTIVO 10.00 – 16.00

Presso l’ETAP di Masera’, in via Conselvana, n° 110
ORARIO Dal Lunedì al Venerdì 21.00-24-00

Presso la sede di Piove di Sacco, in via S. Rocco, n° 8 
ORARIO Solo dopo chiamata telefonica, su indicazione del medico, allo 049/ 97.18.223

FacebookTwitterGoogle+EmailLinkedInPrintCondividi

Commenta col tuo profilo Facebook